Lock

Impedimento di ratto

Stampa

Non è possibile costituire un valido matrimonio tra l'uomo e la donna rapita o almeno trattenuta allo scopo di contrarre matrimonio con essa, se non dopo che la donna, separata dal rapitore e posta in un luogo sicuro e libero, scelga spontaneamente il matrimonio. La norma fa solo riferimento al rapimento della donna, tuttavia non è da escludere che anche l’uomo possa essere stato rapito o trattenuto allo scopo di contrarre matrimonio con essa.

Torna all'indice degli impedimenti canonici